teatrominimo

28 posti in 28 metri quadri

quadernominimo: SENZA RETORICA

Non c’è niente di meglio, per voltare pagina, che farlo nel senso stretto e concreto del termine.

Con un libro, o meglio, con un quaderno.

A scuola, quando si cambiava argomento della stessa materia e si affrontavano nuovi esercizi, si cambiava pagina e col palmo della mano si passava sopra all’attaccatura della pagina bianca, come per voler fare sul serio.

E’ arrivato il momento di cambiare pagina, dunque, nell’attesa che teatrominimo diventi di nuovo fruibile a tutti e senza distanziamento, che si ostinano a chiamare sociale ma che invece è soltanto fisico, sperando che diventi presto un lontano ricordo. Innegabili le difficoltà economiche che stanno attanagliando tre quarti del pianeta, per cui mi sembra quasi offensivo soffermarmi sulla gravità del problema in seno ad un’attività culturale che ha dovuto sospendere ogni evento dopo soli cinque mesi di vita.

Per sopportare le spese opportune alla ripartenza della macchina organizzativa, ho chiesto ad una dozzina di artisti già saliti sul palco di teatrominimo, di raccontare la loro esperienza “senza retorica” e devo ammettere che le loro confessioni mi hanno spiazzato, commuovendomi. Rendo grazie ad ognuno di loro, così come a ciascuno degli artisti intervenuti nei 54 eventi tenutisi nella “nostra scatola magica” e, non di meno, ai 380 soci che hanno “affollato” la platea di teatrominimo.

Oltre a contribuire alle spese di rilancio della stagione artistica, questo quaderno di 28 pagine fa da apripista ad una serie di collane composte da quaderni di svariati argomenti, che possono essere vostri, a fronte di un contributo minimo.

In attesa di poter comunicare le date della nuova stagione artistica, non cessa l’operazione culturale, ma semplicemente cambia pelle, foraggiando due arti sorelle: la lettura e la scrittura. Chiunque avesse in cuore di scrivere un racconto o romanzo breve, può contattarci per discutere le modalità con cui poter realizzare questo desiderio “minimo”.

SUPPORTA TEATROMINIMO ACQUISTANDO QUESTO QUADERNO. CONTATTACI






NON PERDERTI NESSUN VIDEO! ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE 


Next Post

Previous Post

© 2020 teatrominimo

Piazza Bino Gargano (Via Venezia, 16) 74121 Taranto

Whatsapp: 099 223 0109 - mail: teatrominimo28@gmail.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi